Covid-19

Come accedere

Stante l’attuale situazione sanitaria e stante la concreta possibilità del mantenimento di eventuali restrizioni all’accesso del pubblico, a ciascun utilizzatore del biglietto è richiesto:

  • la certificazione verde (EU Digital Covid Certificate) in corso di validità; consulta questa pagina dedicata al Green Pass inerente la partecipazione agli eventi (decreto-legge 23 luglio 2021);
  • a partire dal 27 agosto 2021 ore 12, l’effettuazione di una procedura di check-in all’evento via web raggiungibile a questo link.

I detentori di un biglietto che non fossero titolari di un Green Pass in corso di validità non potranno tassativamente accedere all’evento.

Per ragioni di sicurezza legate al contenimento della pandemia da Covid-19, si rappresenta che nella giornata dell'evento in cui sarai presente, potrebbe rendersi necessario lo slittamento minimo di un posto rispetto a quello assegnato.

I regolamenti sono strutturati nel rispetto delle normative Italiane, del Protocollo FIA ed ACI Covid-19.

Cittadini extra EU/Schengen

EU Digital Covid Certificate per persone extra EU/Schengenbasterà mostrare in formato digitale o cartaceo:

  • risultato di un test negativo molecolare o antigenico nelle ultime 48H;
  • certificato avvenuta vaccinazione in italiano/inglese/francese/spagnolo, con i 4 vaccini autorizzati dall'EMA (Pfizer-BioNtech, Moderna, AstraZeneca, Johnson & Johnson), con indicati i dati identificativi del titolare, i dati relativi al vaccino, data di somministrazione e dati identificativi di chi ha rilasciato il certificato;
  • certificato di avvenuta guarigione in italiano/inglese/francese/spagnolo con indicati dati identificativi del titolare, informazioni sulla precedente infezione da SARS-CoV-2 del titolare, successivamente a un test positivo (data del primo tampone positivo), dati identificativi di chi ha rilasciato il certificato con valenza di 6 mesi dalla data del rilascio.

Esenzioni

L’obbligo della certificazione verde (EU Digital Covid Certificate) non si applica per accedere alle attività e ai servizi sul territorio nazionale alle seguenti categorie di persone:

  • ai bambini sotto i 12 anni, esclusi per età dalla campagna vaccinale;
  • ai soggetti esenti per motivi di salute dalla vaccinazione sulla base di idonea certificazione medica. Fino al 30 settembre 2021, possono essere utilizzate le certificazioni di esenzione in formato cartaceo rilasciate, a titolo gratuito, dai medici vaccinatori dei Servizi vaccinali delle Aziende ed Enti dei Servizi sanitari regionali o dai Medici di medicina generale o Pediatri di libera scelta dell’assistito che operano nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2 nazionale, secondo le modalità e sulla base di precauzioni e controindicazioni definite dalla Circolare Ministero della Salute del 4 agosto 2021. Sono validi i certificati di esenzione vaccinali già emessi dai Servizi sanitari regionali sempre fino al 30 settembre;
  • ai cittadini che hanno ricevuto il vaccino ReiThera (una o due dosi) nell’ambito della sperimentazione Covitar. La certificazione, con validità fino al 30 settembre 2021, sarà rilasciata dal medico responsabile del centro di sperimentazione in cui è stata effettuata in base alla Circolare del Ministero della Salute 5 agosto 2021.

Covid-19 brochure


Copyright © 2017. All Rights Reserved. Tailor made by Eweb