Mondiale di Formula 1 2023: novità, calendario, piloti, classifiche e tutte le informazioni

Il Campionato del Mondo di Formula 1 del 2023 è destinato ad entrare nella storia. Con i suoi 24 Gran Premi, infatti, sarà il più lungo di sempre. Tra le novità principali della stagione 2023 della F1 c’è il raddoppio dei Gran Premi disputati con la Sprint Race, che passano da 3 a 6. Ecco il calendario completo e l’elenco delle scuderie e dei piloti in gara.

Febbraio sarà il mese delle presentazioni ufficiali delle monoposto e dei test di inizio stagione. A marzo, invece, il Campionato del Mondo di Formula 1 2023 entrerà nel vivo. Già il 5 marzo, infatti, è in programma il primo Gran Premio di una stagione lunghissima, destinata a chiudersi solo a fine novembre. 10 scuderie e 20 piloti si daranno battaglia sulle piste di tutto il mondo, per strappare a Max Verstappen (campionato piloti) e alla Red Bull (campionato costruttori) i trofei conquistati nel 2022. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla prossima stagione della Formula 1.

Leggi anche: Motorsport 2023, tutti gli appuntamenti della stagione

Il calendario delle gare di Formula 1 del 2023

Come anticipato, l’edizione 2023 del Mondiale di Formula 1 sarà la più lunga di sempre. Il Campionato del mondo automobilistico, infatti, conterà ben 24 Gran Premi, di cui 2 in Italia (Imola e Monza). Entrano in calendario Shangai (Cina),  Losail (Qatar) e Las Vegas (portando a 3 i GP negli Stati Uniti), mentre esce di scena Le Castellet (Francia). Si parte il 5 marzo con il gran Premio del Bahrain, in programma sul circuito di Sakhir, e si chiude il 26 novembre ad Abu Dhabi, sulla posta di Isola di Yas. Di seguito il programma completo.

  • 5 MAR – Gran Premio del Bahrain – Sakhir (Bahrain)
  • 19 MAR – Gran Premio dell’Arabia Saudita – Gedda (Arabia Saudita)
  • 2 APR – Gran Premio d’Australia – Melbourne (Australia)
  • 16 APR – Gran Premio di Cina – Shanghai (Cina)
  • 30 APR - Gran Premio dell’Azerbaigian – Baku (Azerbaigian)
  • 7 MAG – Gran Premio di Miami – Miami (Florida - USA)
  • 21 MAG – Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna – Imola (Italia)
  • 28 MAG – Gran Premio di Monaco - Monte Carlo (Monaco)
  • 4 GIU – Gran Premio di Spagna – Barcellona (Spagna)
  • 18 GIU – Gran Premio del Canada – Montréal (Canada)
  • 2 LUG – Gran Premio d’Austria – Spielberg (Austria)
  • 9 LUG – Gran Premio di Gran Bretagna – Silverstone (Inghilterra)
  • 23 LUG – Gran Premio d’Ungheria – Budapest (Ungheria)
  • 30 LUG – Gran Premio del Belgio - Spa-Francorchamps (Belgio)
  • 27 AGO – Gran Premio d’Olanda – Zandvoort (Olanda)
  • 3 SET – Gran Premio d’Italia – Monza (Italia)
  • 17 SET – Gran Premio di Singapore - Marina Bay Street Circuit (Singapore)
  • 24 SET – Gran Premio del Giappone – Suzuka (Giappone)
  • 8 OTT – Gran Premio del Qatar – Losail (Qatar)
  • 22 OTT – Gran Premio degli Stati Uniti – Austin (Texas - USA)
  • 29 OTT – Gran Premio di Città del Messico - Città del Messico (Messico)
  • 5 NOV – Gran Premio di San Paolo - San Paolo (Brasile)
  • 18 NOV – Gran Premio di Las Vegas – Las Vegas (California – USA)
  • 26 NOV – Gran Premio di Abu Dhabi - Isola di Yas (Abu Dhabi)

Leggi anche: Il calendario 2023 delle presentazioni delle monoposto e dei test ufficiali

I piloti e le squadre che si contenderanno il titolo mondiale F1 nel 2023

Se il calendario del Mondiale 2023 di Formula 1 presenta poche ma importanti novità, dei movimenti ci sono anche per quanto riguarda le line-up dei piloti ingaggiati dalle scuderie. Rispetto al 2022, le squadre che si contenderanno i titoli sono le stesse (sempre 10), mentre diversi sono gli avvicendamenti alla guida delle monoposto, con numerosi cambi di “maglia” al volante.

Di seguito tutti i team al completo.

Haas

  • Kevin Magnussen - confermato
  • Nico Hulkenberg - nuovo

Red Bull

  • Max Verstappen - confermato
  • Sergio Perez - confermato

Aston Martin

  • Fernando Alonso - nuovo
  • Lance Stroll - confermato

McLaren

  • Oscar Piastri - nuovo
  • Lando Norris - confermato

AlphaTauri

  • Nyck de Vries - nuovo
  • Yuki Tsunoda - confermato

Williams

  • Logan Sargeant - nuovo
  • Alexander Albon – confermato

Ferrari

  • Charles Leclerc - confermato
  • Carlos Sainz - confermato

Mercedes

  • Lewis Hamilton - confermato
  • George Russell - confermato

Alpine

  • Pierre Gasly - nuovo
  • Esteban Ocon - confermato

Alfa Romeo

  • Valtteri Bottas - confermato
  • Guanyu Zhou – confermato

Risultati e classifiche del Campionato del Mondo di Formula 1 2023

Di seguito, i risultati delle gare e le classifiche aggiornate del mondiale piloti e del mondiale costruttori.

I risultati dei Gran Premi

(in aggiornamento)

La classifica piloti Formula 1 2023

(in aggiornamento)

La classifica costruttori Formula 1 2023

(in aggiornamento)

Scopri di più sul Gran Premio d’Italia 2023

Risultati e classifiche del Campionato del Mondo di Formula 1 2022

Di seguito, le classifiche finali del mondiale piloti e del mondiale costruttori relative alla stagione 2022.

La classifica finale piloti Formula 1 2022

  1. Verstappen Max - Red Bull - 454 punti
  2. Leclerc Charles - Ferrari – 308 punti
  3. Perez Sergio - Red Bull - 305 punti
  4. Russell George - Mercedes AMG – 275 punti
  5. Sainz Carlos - Ferrari – 246 punti
  6. Hamilton Lewis - Mercedes AMG – 240 punti
  7. Norris Lando - McLaren - 122 punti
  8. Ocon Esteban - BWT Alpine – 92 punti
  9. Alonso Fernando - BWT Alpine – 81 punti
  10. Bottas Valtteri - Alfa Romeo – 49 punti
  11. Vettel Sebastian - Aston Martin - 37 punti
  12. Ricciardo Daniel - 37 punti
  13. Magnussen Kevin - Haas – 25 punti
  14. Gasly Pierre - AlphaTauri - 23 punti
  15. Stroll Lance - Aston Martin - 18 punti
  16. Schumacher Mick - Haas - 12 punti
  17. Tsunoda Yuki – AlphaTauri – 12 punti
  18. Zhou Guanyu - Alfa Romeo - 6 punti
  19. Albon Alexander - Williams - 4 punti
  20. De Vries Nyck - Williams - 2 punti
  21. Nicholas Latifi - Williams - 2 punti
  22. Nicolas Hulkenberg - Aston Martin - 0 punti

La classifica finale costruttori Formula 1 2022

  1. Red Bull - 759 punti
  2. Ferrari – 554 punti
  3. Mercedes – 515 punti
  4. Alpine - 173 punti
  5. McLaren - 159 punti
  6. Alfa Romeo – 55 punti
  7. Aston Martin - 55 punti
  8. Haas – 37 punti
  9. AlphaTauri – 35 punti
  10. Williams - 8 punti